Last news

Poi nelle taglia ali piu il passo è grande e piu va veloce cosa che serve a noi in caso di alte restremazioni.Fino alla versione.23 era possibile, all'interno della configurazione di un pannello alare in polistirolo, specificare come tipo di..
Read more
Our systems have detected unusual traffic from your computer network.Si può decidere in base alla vicinanza, alla rapidità dellintervento e al prezzo, sfruttando magari la possibilità di chiedere un preventivo (come si può fare anche nei siti delle reti più..
Read more
Posa delle piastrelle in pvc.Youre also more likely to spot formal tapestries in a french country kitchen than in an English country kitchen.Un recinto di maglia che non ha messo nel cortile.It Le mattonelle termiche si staccano.It Le mattonelle di..
Read more

Rivendite autorizzate al servizio voucher inps





Chiamando il Contact center inps/Inail al numero gratuito 803.164 per chi chiama da rete fissa o al numero a pagamento per chi chiama da mobile.
81, ha introdotto allart.
Fino all'entrata in vigore del decreto 81/2015, i voucher inps, potevano essere acquistati a prescindere dalla tipologia del committente sia per via telematica che direttamente presso i gli uffici postali o le sedi inps.Sono numerose le persone che possono essere utilizzate per incarichi tramite i buoni lavoro o voucher: tutti i lavoratori (con riferimento alla generalità dei settori produttivi, ad eccezione del settore agricolo studenti con meno di 25 anni iscritti ad un corso di studi di qualsiasi.Il buono della somma di 10 euro dovrebbe corrispondere al minimo compenso per un ora di lavoro; questi buoni devono essere ovviamente acquistati dal proprio datore e versati al lavoratore occasionale una volta avvenuta la prestazione di lavoro richiesta.I committenti hanno l'obbligo di comunicare l'utilizzo dei voucher almeno 60 minuti prima dell'ora stabilita istituto leonardo da vinci napoli per l'inizio dell'attività lavorativa attraverso una comunicazione, da effettuare tramite sms al numero 339/9942256 o email all'Ispettorato del Lavoro all'indirizzo, contenenti le seguenti informazioni: dati anagrafici del lavoratore (comprensivi del codice.A seconda della tipologia del committente, lacquisto può avvenire seguento alcune modalità di acquisto, se ad esempio il committente è un imprenditore o un semplice libero professionista, può acquistare buoni tranquillamente attraverso la via telematica sul sito verifica vincita scommesse better ufficiale dellinps; al contrario se il datore non.Come si riscuotono i buoni lavoro La riscossione dei buoni cartacei da parte dei prestatori/lavoratori può avvenire presso tutti gli uffici postali sul territorio nazionale; i voucher acquistati presso gli sportelli bancari, invece, sono pagabili esclusivamente dal medesimo circuito bancario.Vediamo in dettaglio come funziona per i committenti: Registrazione committente : in questa prima fase il committente, obbligato ad utilizzare la procedura telematica professionisti e imprenditori, e in non obbligati, devono registrarsi al sito dell'inps direttamente se dispongono del PIN dispositivo o tramite associazione.Requisiti aziende agricole Fatturato oltre 7mila: solo pensionati e studenti per lavori stagionali.
E possibile acquistare sia buoni telematici che buoni cartacei: per i primi, i buoni telematici, il datore deve registrarsi allinps o attraverso lapposito sportello, o tramite lutilissimo e pratico sito web o contattanto direttamente il centro; una volta eseguita la registrazione si potrà procedere con.
Una volta fatto questo si potrà procedere con il versamento dellimporto a seconda del costo dei voucher desiderati.
Voucher telematico Inps da quando obbligo per committenti professionisti e imprenditori?
In caso di lavoratori in cassa integrazione o percettori di indennità di mobilità il limite annuale è fissato a 3 mila euro.
Per attivare forme di lavoro accessorio bisogna fare preventiva comunicazione inail /inps ma da presentare solo allinps tramite i canali consueti (sito istituzionale, contact center integrato o sede e non più con linvio del fax allinail.
Come funzionano i 'buoni lavoro (voucher) Il pagamento delle prestazioni di lavoro occasionale accessorio avviene attraverso il meccanismo dei 'buoni cioè dei tagliandi il cui valore nominale può essere di 10, 20 o 50 euro.49 del Leggi le novità sul lavoro occasionale della Riforma Lavoro.Per le imprese familiari il precedente limite di 10mila euro è stato cancellato perché queste aziende vengono assimilate a quelle commerciali, pertanto con tetto a 2mila euro.Questi possono essere riscossi successivamente attraverso linps Card o un bonifico.L'unica accezione è che l'utilizzo di voucher per il prestatore, non dà diritto a prestazioni di sostengo al reddito inps come la malattia, ANF, disoccupazione o maternità ecc.Le prestazioni accessorio vengono pagate, come accennato ad inizio articolo, attraverso voucher lavoro occasionale o buoni lavoro prepagati dal complessivo valore nominale pari a 10, 20 o 50 euro.Pagamento on line, accedendo alla sezione Servizi OnLine/Portale dei pagamenti/Accedi al portale/Lavoro accessorio, e scegliendo se pagare con BancoPosta (bpol) o Postepay, carta di credito visa, visa Electron, Mastercard.Naturalmente è possibile remunerare meglio il lavoro riconoscendo più di un voucher per ogni ora di lavoro.Il lavoro accessorio è tuttavia incompatibile con lo status di lavoratore subordinato (a tempo pieno o parziale se impiegato presso lo stesso datore di lavoro titolare del contratto di lavoro dipendente.Il limite fissato a quella cifra grazie alla Jobs Act, prima infatti era pari.050 euro; se tale tipologia di lavoro accessiorio invece fosse svolta da un imprenditore commerciale o un semplice libero professionista, il guadagno massimo scende.000 euro netti.Il committente può acquistare i buoni in forma telematica o cartacea: presso qualsiasi sede provinciale Inps o via internet (dopo aver effettuato la registrazione sul sito dell'Inps, sia del datore di lavoro che del lavoratore alle Poste, in una tabaccheria convenzionata o presso gli sportelli bancari abilitati (sul.Al contrario i voucher acquistati direttamente dallinps o dalle Poste è possibile ritirali entro i 24 mesi dalla data in cui sono state emessi, ovviamente presso gli appositi uffici su tutto il territorio nazionale.I valori dei voucher sono fissati dal ministero del Lavoro ed i buoni sono numerati progressivamente e datati.Vediamo quindi come funziona la nuova procedura telematica per i buoni lavoro, dove e come acquistare i voucher online tramite i canali dell'inps, tabaccai, Servizio internet banking Intesa San Paolo e delle banche abilitate.

Scrivi un commento, pagina aggiornata.
Una volta accreditato, l'inps invia a Poste Italiane i dati del prestatore, il quale riceve dalla Posta: 1) Una inps Card chiamata Postepay virtual sulla quale verranno poi caricati gli importi dei voucher riferiti alla prestazioni di lavoro accessorio svolte per il committente.


[L_RANDNUM-10-999]
Sitemap