Last news

He has been variously called the father of palaeontology, ichnology, and architecture, and is widely considered one of the greatest painters of all time.Leonardo da Vinci painting 'Salvator Mundi' sold for record 450.3 million, Fox News, 16 November, 2017 Bibliography..
Read more
19:30, 18 November 2010 5,381 2,926 (6.3 MB quibik.Date/Time, thumbnail, dimensions, user, comment current 18:12, 5,193 2,926 (8.81 MB alonso de Mendoza.Recomendamos cortar esta imagen A 1 metro DE ancho como MÍnimo para NO perder LOS detalles pequeÑOS.Complete el proceso..
Read more
Per quanto riguarda Huawei, Trony sta proponendo sul suo ultimo flyer il nuovissimo, huawei Mate 10 Lite con display in formato 18:9 e ben 4 fotocamere al prezzo di 349 euro, dunque non in offerta.Tra i Sony abbiamo.In promozione anche..
Read more

Valentino rossi vince ad assen




valentino rossi vince ad assen

E' il campionato più bello ed equilibrato di sempre, ma con una certezza: gli italiani sono protagonisti.
Davanti è arrivato il momento di Valentino: il pesarese ha prima superato Marquez e al giro seguente, quando ne mancavano 15 alla fine, s'è divorato Zarco.
A partire dal 2010, tra Moto3, Moto2 e MotoGP, Marquez ad Assen aveva sempre chiuso in prima o seconda posizione.A 8 giri dal termine, il Dovi ha passato prima l'Esistenzialista e poi il Piccolo Diavolo, chiudendo un arcobaleno tricolore: Rossi, owen wilson and vince vaughn best friends poi Petrucci sempre più vicino al Doc, quindi Dovizioso.Il come guadagnare soldi facili su gta 5 online transalpino esistenzialista, così pacato e malinconico, tra Brel e Brassens, ha però reagito con grinta da borgataro: cercando di rispondere al Doc lo ha drammaticamente toccato, e sembrava la replica della sfida tra Valentino e Marquez in Argentina, nel 2015.Viñales a gambe all'aria, dodici giri non ancora misure taglia 42 terminati, e Viñales è finito gambe all'aria.Zarco tenta la fuga, al via Zarco si è messo davanti, del resto partiva dalla pole : ma le gomme morbide non gli hanno permesso di fare la differenza con Marquez e Valentino, che gli sono rimasti incollati a meno di un paio di decimi.Valentino Rossi (Yamaha) ha vinto il Gp d'Olanda di MotoGp, ottava prova del Mondiale.Il compagno di squadra di Rossi, lo spagnolo Maverick Viñales, è caduto e ha perso la leadership del Mondiale a vantaggio di Andrea Dovizioso.Numeri e statistiche del GP d'Olanda - Vittoria numero 89 nella top class per Rossi, la numero 115 nel Motomondiale.
Rossi e Marquez hanno più ritmo di Jorge e scappano via, mentre dietro c'è grandissima bagarre tra i fratelli Espargarò, Crutchlow, Pedrosa, Smith e il Dovi.
Il mondiale è tutt'altro che vinto, la stagione è lunghissima, ma è sempre meglio stare davanti.
In quel momento Rossi, che nei precedenti 19 giri aveva superato prima Marquez e poi Zarco, ha deciso che quella vittoria doveva essere sua.
Lorenzo chiude il podio, poi Iannone, Pol, Crutchlow, Smith, Pedrosa, Aleix, Vinales, Petrucci e Dovizioso.Chiude il podio John McPhee, male gli altri piloti italiani.Il sorpasso decisivo a Fenati allultima chicane, al quale il pilota italiano non ha potuto rispondere.Con 10 successi ad Assen, Rossi eguaglia i 10 conquistati a Barcellona: sono le due piste dove ha vinto di più nel Motomondiale.E la nona vittoria della Yamaha ad Assen in MotoGP, contro 6 della Honda e 1 della Ducati.Al termine di un un eccitante duello, Rossi ha agguantato la vittoria superando dun soffio Danilo Petrucci (Ducati Pramac) e lo spagnolo Marc Márquez (Honda).Non è più l'Assen di una volta, ma il gran premo d'Olanda è sempre epico e spettacolare.



Torna a vincere, dopo un anno a bocca asciutta, Valentino Rossi, che su Yamaha ha conquistato sul circuito di Assen il Gran Premio dOlanda nella categoria MotoGp.


[L_RANDNUM-10-999]
Sitemap